lunedì, 30 Novembre 2020
Home Attualità Terza corsia Dal nodo di Palmanova a Gonars si viaggia su tre corsie

Dal nodo di Palmanova a Gonars si viaggia su tre corsie

Un esodo estivo meno “congestionato” per lo meno sul nodo di Palmanova, grazie al nuovo tratto a tre corsie aperto da giovedì 1 agosto. Un tratto che va dal nodo di interconnessione A4/A23 fino a un chilometro e mezzo dopo l’area di servizio di Gonars in direzione Venezia.

Le caratteristiche dell’opera

Il nuovo tratto a tre corsie – il primo aperto in Friuli Venezia Giulia sull’autostrada A4 – è lungo circa tre chilometri e mezzo e interessa i comuni di Gonars e Bagnaria Arsa. È uno dei punti più delicati dell’asse autostradale perché coinvolge il nodo di interconnessione fra A4 e A23 all’altezza di Palmanova dove si intersecano i flussi di traffico da e verso Venezia, Udine, Trieste e quelli diretti verso l’Austria e la Slovenia. Iniziati a ottobre 2017 i lavori sono stati molto impegnativi e complessi così come particolarmente delicata la gestione del cantiere: i mezzi operativi, infatti, entravano in cantiere direttamente dall’autostrada, attraverso appositi varchi realizzati ad hoc. L’impresa realizzatrice è un’Ati (Associazione Temporanea d’impresa) formata dalla capofila Cmb (Società cooperativa muratori e braccianti di Carpi), dalla C.E.L.S.A. – Soc. Coop di Latisana (UD) e dalla C.G.S. SpA di Udine e l’investimento complessivo è di 65 milioni 441 mila euro.

Oltre all’allargamento della carreggiata (da due a tre corsie) gli interventi hanno riguardato la demolizione e costruzione di tre cavalcavia, fra i quali quello sulla direttrice Trieste – Venezia, l’opera principale del primo sub lotto, inaugurato il 2 giugno di quest’anno. Si tratta di un manufatto imponente in acciaio e calcestruzzo composto da due campate, lungo 120 metri e la cui struttura in acciaio pesa 530 tonnellate.

 

Lascia una replica

Inserisci il tuo commento!
Per piacere insierisci qui il tuo nome

Gli articoli più recenti:

Il piano invernale di Autovie

Autovie Venete aumenta la flotta di spargisale e lame spazzaneve per incrementare i passaggi dei mezzi...

Cinture di sicurezza. Gli italiani le indossano?

Che cosa succede se non si allacciano le cinture di sicurezza? https://www.youtube.com/watch?v=PK1wzwKaGPk&t=18s   Gli italiani sono allergici alle cinture...

Pranzi e snack in sicurezza

Le sedici aree di servizio lungo la rete di Autovie Venete restano aperte come stabilito dall’ultimo...

Primo lotto. I risultati del monitoraggio ambientale

Riduzione dell’anidride carbonica (CO2) grazie all’assorbimento delle piante e tutela della fauna. Due obiettivi che Autovie...