mercoledì, 21 Ottobre 2020
Home Attualità Terza corsia La terza corsia della A4 inaugura il piano Juncker

La terza corsia della A4 inaugura il piano Juncker

aumentate rispetto allo stesso periodo dello scorso anno: 4 mila 986 a giugno 2020 contro le 4 mila 911 di giugno 2019. Anche le operazioni doganali hanno segnato un leggero incremento: + 2%. “E’ la dimostrazione – spiega Ninzatti – che i nostri servizi (bar, ristoranti, negozi, mini market, infopoint e docce) sono sempre più apprezzati dagli autotrasportatori che approfittano delle nove ore di fermo obbligatorio per riposare qui all’interporto e ristorarsi. Il tutto in un luogo sicuro recintato e videosorvegliato”. Requisiti questi (sicurezza, ristoro e igiene) che sono diventati fondamentali per le aree di sosta nella nuova regolamentazione del traffico pesante in materia di sicurezza e protezione delle persone e delle merci approvata il 9 luglio dal Parlamento Europeo. 

Lascia una replica

Inserisci il tuo commento!
Per piacere insierisci qui il tuo nome

Gli articoli più recenti:

Sulla rete di Autovie, due importanti ritrovamenti archeologici

Due importanti ritrovamenti archeologici durante i lavori sulla rete autostradale di Autovie Venete. Sulla A34, Villesse-Gorizia...

Assistenza h24 per avaria e incidenti

Disponibili 365 giorni all’anno, 24 ore su 24, pronte a scattare all’occorrenza “già con le attrezzature...

Tra ufficio e cantiere. Vita da ispettrici

Espressione concentrata, occhi puntati su una pila di verbali da redigere e schede da compilare in...

Formazione made in Autovie per i futuri ausiliari della viabilità

Quando entrano in servizio nuovi ausiliari della viabilità, il percorso di formazione viene organizzato internamente per...