mercoledì, 14 Aprile 2021
Home Attualità Terza corsia Terza Corsia A4. Aperta la Conferenza dei Servizi per il terzo lotto

Terza Corsia A4. Aperta la Conferenza dei Servizi per il terzo lotto

Opera innovativa, sia dal punto di vista progettuale sia da quello costruttivo, il terzo lotto della terza corsia dell’autostrada A4 Venezia Trieste, si sviluppa su un tracciato di 24 chilometri e 600 metri, fra Alvisopoli (in Veneto) e Gonars (in Friuli Venezia Giulia). Il progetto dell’intervento è stato presentato oggi, a Villa Dora a San Giorgio di Nogaro, durante la Conferenza dei Servizi, ovvero l’ incontro fra enti o realtà coinvolte a diverso titolo nella realizzazione di opere pubbliche. Un incontro finalizzato ad illustrare tecnicamente il progetto di ciò che si andrà a realizzare e sul quale i vari enti coinvolti dovranno esprimersi, entro 30 giorni, con eventuali precisazioni o suggerimenti. Il progetto che coinvolge undici Comuni, due in Veneto (Fossalta di Portogruaro e San Michele al Tagliamento) e nove in Friuli Venezia Giulia (Ronchis, Palazzolo dello Stella, Rivignano-Teor, Pocenia, Muzzana del Turgnano, Castions di Strada, Porpetto, Torviscosa, Gonars) e prevede una serie di interventi particolarmente impegnativi: l’adeguamento dello svincolo autostradale di Porpetto e di San Giorgio di Nogaro, la realizzazione di 8 cavalcavia, 11 sottovia, 3 ponti a più campate (Tagliamento, Stella e Cormor), 4 ponti monocampata e 40 attraversamenti idraulici. Notevoli le opere di mitigazione e tutela ambientale previste: 114 mila metri quadrati di forestazione, 8 mila e 500 metri quadrati di boschi idrofili e 135 mila metri quadrati di fasce arboree; 15 mila 550 metri di barriere fonoassorbenti per complessivi 50 mila e 900 metri quadrati di superficie.

Lascia una replica

Inserisci il tuo commento!
Per piacere insierisci qui il tuo nome

Gli articoli più recenti: